prugno europeo
(Prunus domestica)

Nessuna immagine disponibile

Classificazione scientifica

FamigliaRosaceae
GenerePrunus
Speciedomestica
Nomi comuniprugno europeo

Descrizione: L'albero del pruno ha la tipica forma ad ombrello o ad alberello.Talvolta nodoso, presenta fiori solitamente bianchi che sorgono già all'inizio della primavera.I frutti di forma ovale o sferica variano a seconda delle specie, possono giungere sino a 8 cm di grandezza e sono solitamente di sapore dolce, anche se alcune varietà si presentano aspre e necessitano di essere cotte con zucchero per essere commestibili. Tutte le varietà di frutti di Prunus contengono al loro interno un seme di notevoli dimensioni, che non è commestibile.

Foglie, Fiori, Frutti: Questo frutto si raccoglie da giugno a ottobre, con la possibilità di ottenere fino a cinque raccolte. Per stabilire il grado di maturazione si valuta il grado rifrattometrico, la resistenza della polpa (misurata col penetrometro), il rapporto solidi solubili/acidità totale e infine la variazione del colore di fondo della buccia. La prima raccolta è generalmente la migliore, fino ad arrivare poi alle ultime che presentano frutti di seconda qualità. Data la natura organolettica della polpa conservare in frigo questo frutto si rivela quasi inutile, in quanto la polpa tende ad imbrunire.La coltivazione del susino avviene generalmente secondo le seguenti tecniche:

Per quanto riguarda l'irrigazione, si dimostra fondamentale durante il periodo di fioritura. La potatura è diversa in base alla specie. Per il susino europeo è importante lasciare una buona quantità di gemme.

 

 

Areale, Ecologia: Alcune cultivar sono originarie dell'Asia, altre dell'Europa o dell'America. È una pianta coltivata in tutto il mondo e in particolare in Europa. In Italia lo si ritrova principalmente in Emilia-Romagna e Campania; degna di nota anche la coltivazione in alcune zone del Trentino

Presenza regionale

Nessuna immagine disponibile
Torna indietro