Acero Americano
(Acer negundo)

acer_negundo.jpg

Classificazione scientifica

FamigliaSapindaceae
GenereAcer
Specienegundo
Nomi comuniAcero Americano

Descrizione:  Si tratta di un Acero proveniente dal Nord America e importato in Europa nel XVII° secolo per scopi ornamentali. E' alto 5-25 m, cresce rapidamente ed ha un'ampia chioma, caratteristiche queste che lo rendono idoneo ad abbellire parchi, giardini, strade. La corteccia è grigiastra con sfumature brune ed incisa con strisce in rilievo. Anche nel Parco lo si trova prevalentemente ai margini delle strade o lungo i corsi d'acqua

 

Foglie, Fiori, Frutti : Le foglie sono caduche con lamina pennata composta da 3-5 (raramente 7) segmenti variamente incisi o lobati. In autunno si colorano di giallo.

Le infiorescenze sono unisessuali e dioiche. I fiori maschili sono appariscenti, raggruppati in fascetti penduli costituiti da stami rossi portati da lunghi filamenti; quelli femminili sono giallastri e poco vistosi. I singoli fiori misurano entrambi 3-4 mm.I frutti sono composti da 2 samare (disamare) aventi ali ricurve che formano un angolo acuto.

 

Areale, Ecologia: Questa specie nordamericana è stata introdotta da tempo in Europa continentale e si comporta spesso come una pericolosa specie aliena molto infestante a causa della disseminazione dei frutti alati da parte del vento. In Italia è diffuso soprattutto al nord e al centro. Molto comune nella pianura Padana.

Presenza regionale

Nessuna immagine disponibile
Torna indietro